Home » Filosofia » Decalogo del Dog Walker

Decalogo del Dog Walker

Semplici  regole per le passeggiate cinofile

ed il dog walking responsabile

Dog walking al biotopo dell'Acqua Caduta - San Daniele del Friuli

Dog walking al biotopo dell’Acqua Caduta – San Daniele del Friuli

Sarà perché mio padre era un vero montanaro e ha cominciato a portarmi fin da piccola con i nostri cani di allora su per sentieri insegnandomi tutto quello che poteva, ma alla luce dell’esperienza maturata con il Dog Walker Club, ritengo sia importante scrivere due righe su quelle che dovrebbero essere regole scontate di comportamento durante le uscite di gruppo con i cani:

1)      Se state poco bene è meglio rinunciare;

2)      Se sapete di soffrire di patologie ricorrenti come allergie, coliti, gastriti, ecc., è buona norma avere sempre con sé i propri farmaci di emergenza;

3)      Se il vostro cane non è in forma, se ha vomitato o ha avuto diarrea, se non ha mangiato, se vi sembra stanco, se tossisce ecc., rinunciate alla passeggiata;

4)      Portate sempre con voi i sacchettini per raccogliere i “ricordini” del vostro amico peloso;

5)      Portate sempre un mini kit di emergenza per voi e per il cane (cerottini, salviettine disinfettanti, ecc.);

Harley con il suo zainetto

Harley con il suo zainetto

6)      Se ha almeno un anno di età può portare lui stesso le sue cosine. Come? Munendolo di zainetto per cani. Gli zaini esistono di tutte le misure, da Jack Russel fino a Rottweiler. Il cane avrà così la sensazione di svolgere un lavoro utile e ne sarà ben orgoglioso (inoltre tirerà di meno!)

7)      Quando si cammina su sentieri stretti si deve mantenere una fila indiana, con distanze di sicurezza tra cane e cane;

8)      Il passo lo si fa in base alla persona più lenta, non in base a quella più veloce; solo la guida può allungare il passo magari per controllare se la direzione è giusta ecc.;

9)      Non si deve assolutamente dimenticare l’acqua e se il vostro cane sta poco bene non fatelo bere nell’acqua degli altri perché potrebbe trasmettere qualche batterio;

10)   Ricordatevi che il vostro cane deve essere coperto da un buon prodotto contro le zecche e ciononostante controllate il suo pelo di tanto in tanto durante il dog walking per accertarvi che non ne abbia già qualcuna che gli cammina addosso, prima che questa possa insediarsi;

11)   Cercate anche voi di avere gambe coperte, magari con i calzettoni alzati sopra ai pantaloni per maggior sicurezza. Una volta a casa buttate tutto a lavare e spazzolate il cane;

12)   Nel bosco non si deve far confusione se si vuole avere una minima possibilità di osservare qualche animale selvatico. Inoltre siate attenti e, quando il vostro cane annusa insistentemente, osservate che non ci sia qualche interessante traccia di presenza di “creature dei boschi”. Non si raccolgono fiori né funghi e non si strappano rami ecc.;bosco osoppo dog walking

13)   I cani vanno sempre assolutamente tenuti a guinzaglio o al massimo con una corda più lunga che comunque va bene sempre avere,  per es. per permettere al cane di farsi una nuotata se si va al fiume;

14) I cani non vanno mai lasciati incustoditi;

15)   Non permettete al cane di bere o entrare in acqua stagnante; potrà fare il bagno solo se l’acqua è corrente per evitare possibili patologie anche gravi come la leptospirosi;

16)   Non permettete al vostro cane di ficcare il naso sotto pietre o in buchi nel terreno, in quanto potrebbe incontrare una vipera o api terricole.

17)   I cani non devono nel modo più assoluto avere la possibilità di disturbare la fauna selvatica;

18)   In passeggiata si deve venire vestiti in modo consono, con scarponcini comodi, con un cappellino, con un K Way, ecc.;

Bene, mi pare di aver scritto tutto.

Ah, si… in caso di incontro con greggi o mandrie al pascolo, tenete i cani a guinzaglio corto e girate al largo; non provate a fare i “pastori fai da te” come è già spesso accaduto, con il risultato di aver disperso le pecore, fatto arrabbiare i cani da gregge e soprattutto…i loro padroni!!

Buon ululato a tutti dal Lupo Nero!

Comments are closed.