Home » Diario di Dog Walking » Dog Walking (passeggiata con il cane) a Fagagna, tra i Borghi più belli d’Italia

Dog Walking (passeggiata con il cane) a Fagagna, tra i Borghi più belli d’Italia

Wuff, amici! Eccomi qua, il vostro Drover dalla pelliccia rossa. Ebbene, sono ormai 10 anni che vivo felice con la mia umana Daniela al Centro Cinofilo Lup0 Nero, ma raramente mi è capitato di vedere ad un dog walking (passeggiata con il cane) tanta gente e tanti cani  come domenica scorsa! Andiamo con ordine.
Il tempo era bellissimo: cielo azzurro da manuale della perfetta Primavera, neanche una nuvoletta, temperatura ideale specialmente per me che sono uno “caloroso”. Il ritrovo era proprio qui a Casali Campeis e Cristiana era pronta a ricevere le iscrizioni mentre io osservavo comodamente sdraiato sulla mia copertina in auto.
Pian piano il cortile si è riempito di umani con i loro amici a 4 zampe: terrier, retriever, pastori, meticci, bull dog, carlini, breton, levrieri, schnauzer, non finivano più di arrivare…ben 35 cani e 26 umani! Una volta terminate le iscrizioni, via tutti in macchina fino alla Piazza del Municipio di Fagagna e da lì è iniziata la passeggiata.

Una fila incredibile di cani e persone, come un serpente variopinto, ha cominciato a salire per la via Cecconaia verso il Castello con i passanti che osservavano a bocca aperta e i cani chiusi nei cortili che abbaiavano forse desiderosi di unirsi al nostro gruppo!
Arrivati al castello il panorama era stupendo e l’aria si era scaldata ancora di più. Una poiana fischiando sfruttava le correnti ascensionali e ci volteggiava sopra la testa. Un picchio verde con il suo volo ondulato e la sua risata un po’ pazzerella ci è passato a breve distanza.
Il mio naso si è arricciato per captare tutti i profumi. Poi mi sono seduto appoggiato alle gambe della mia umana. Lei si era messa a raccontare storie di noi cani del gruppo Akela e di come portiamo gioia nella vita di tante persone, bambini e adulti in difficoltà.
Poi siamo ripartiti e sempre allegramente abbiamo raggiunto la piazza dove David ha guidato la lezione di gruppo. Tutti i cani si sono comportati benissimo. Dopo aver bevuto, via di nuovo verso il Parco del Cjastenar, dove, sotto a un immenso Cedro, Cristiana ha scattato una foto di gruppo.
Tra chiacchiere e risate, tra spiegazioni di Daniela sulle razze presenti e sui loro comportamenti, a mezzogiorno abbiamo raggiunto le auto.
Alla prossima cani e amici dei cani! Una leccatina da Drover!
dog walking a fagagna passeggiata con il cane fvg fvglive

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *